internazionalizzazione2Cassa Depositi e Prestiti, attraverso Simest, concede finanziamenti agevolati alle imprese nazionali che vogliano partecipare a fiere e/o mostre sui mercati esteri in paesi extra Ue.Beneficiarti sono le piccole e medie imprese che hanno sede legale in Italia e sono costituite in forma singola o aggregata.Ammessi tutti gli interventi che riguardano la prima partecipazione a una o più fiere.
La partecipazione deve interessare al massimo tre paesi di destinazioni e per fiere diverse.
Le spese ammissibili riguardano gli oneri sostenuti per il funzionamento, attività promozionali e interventi vari. Importo massimo finanziabile € 100.000,00 per ciascuna PMI o aggregazione di PMI riconducibili alla stessa proprietà. € 300.000,00 per l’aggregazione di PMI non riconducibili alla stessa proprietà (€ 200.000,00 nel caso di due PMI aggregate ed € 300.000,00 nel caso di tre o più PMI aggregate).
Il finanziamento può coprire fino ad un massimo dell'85% dell'importo delle spese indicate nella scheda programma e può essere concesso per un importo non superiore a quello consentito dall’applicazione della normativa comunitaria "de minimis".
Chiedi informazioni

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

 

FINALITÀ DEL FINANZIAMENTO

 

Incentivare la prima partecipazione ad una fiera/mostra sui mercati extra UE.

Al momento della presentazione della domanda l’impresa dovrà fornire un’autodichiarazione attestante che si tratta della prima partecipazione ad una specifica fiera/mostra.

Il finanziamento può essere concesso per la prima partecipazione a più fiere/mostre diverse, anche nello stesso Paese, ma non per più partecipazioni alla stessa fiera/mostra.

 

BENEFICIARI

 

  • Tutte le PMI aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata, comprese quelle a partecipazione giovanile o femminile.
  • Nel caso di imprese aggregate la domanda è presentata dalla società capofila corredata dal mandato con rappresentanza sottoscritto dai partner.
  • Tutte le obbligazioni sono assunte dai partner solidalmente.

 

 

SETTORI ESCLUSI DAL FINANZIAMENTO

 

Non possono essere finanziate le imprese  operanti nei settori di attività esclusi ai sensi dell'art. 1 del regolamento UE n. 1407/2013

 

PAESI AMMESSI

 

  • Tutti i Paesi extra UE.
  • Fermo restando che l’impresa può presentare più domande di finanziamento, ogni singola domanda deve riguardare una o più fiere/mostre da realizzarsi al massimo in tre Paesi di destinazione.
  • La domanda deve essere presentata prima della data prevista per l’inizio della fiera/mostra.

 

 

SPESE FINANZIABILI

 

Le spese ammissibili al finanziamento di cui alla scheda programma sono:

 

  • - spese di funzionamento
    • affitto spazio espositivo
    • suo allestimento,
    • personale esterno,
    • ecc.

  • - spese per attività promozionali:
    • consulenze,
    • materiale pubblicitario,
    • workshop e similari
    • ecc.
    • spese riconducibili alla fiera/mostra
    • spese per interventi vari (20% forfettario della somma delle spese precedenti)

 

DECORRENZA AMMISSIBILITA' DELLE SPESE

 

  • Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento.

 

  • Le spese sono ammissibili se direttamente collegate alla fiera/mostra e sostenute nel periodo di realizzazione del programma, che decorre dalla data di presentazione della domanda stessa e termina 18 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento.

 

 

IMPORTO MASSIMO FINANZIABILE

 

  • € 100.000,00 per ciascuna PMI o aggregazione di PMI riconducibili alla stessa proprietà.
  • € 300.000,00 per l’aggregazione di PMI non riconducibili alla stessa proprietà
  • (€ 200.000,00 nel caso di due PMI aggregate
  • ed € 300.000,00 nel caso di tre o più PMI aggregate).

 

CONDIZIONI

  • Il finanziamento può coprire fino ad un massimo dell'85% dell'importo delle spese indicate nella scheda programma
  • può essere concesso per un importo non superiore a quello consentito dall’applicazione della normativa comunitaria "de minimis".
  • In ogni caso, il finanziamento non può superare il limite del 12,5% della media del fatturato degli ultimi 3 esercizi.
  • Il finanziamento è deliberato dal Comitato Agevolazioni che ne determina la misura in base alla valutazione del programma promozionale e del preventivo delle spese.
  • Il finanziamento prevede un anticipo compreso tra un minimo del 20% ed un massimo del 30% dell'importo del finanziamento concesso.

 

DURATA DEL FINANZIAMENTO

 

  • La durata complessiva è di 4 anni
  • di cui 2 di preammortamento (per soli interessi)
  • e 2 di rimborso del capitale.
  • I periodi di preammortamento e rimborso possono essere ridotti su richiesta dell'impresa.

 

 

TASSO

 

II tasso di interesse è pari al 15% del tasso di riferimento di cui alla normativa comunitaria.

 

In ogni caso tale tasso non può essere inferiore allo 0,50% annuo.

 

GARANZIE

 

Le erogazioni del finanziamento sono subordinate alla presentazione delle garanzie deliberate dal Comitato Agevolazioni tra le seguenti:

 

  • - fideiussione bancaria, conforme alle clausole giuridiche di cui allo schema pubblicato sul sito internet della SIMEST;
  • - fideiussione assicurativa, conforme alle clausole giuridiche di cui allo schema pubblicato sul sito internet della SIMEST;
  • - fideiussione di Confidi appositamente convenzionati con SIMEST; fideiussione di Intermediari Finanziari appositamente convenzionati con SIMEST;
  • - pegno su titoli di Stato.

Le garanzie rilasciate dalle PMI, che superino i criteri valutativi individuati ed approvati dal Comitato Agevolazioni, devono coprire almeno il 40% del finanziamento.

 

DOMANDA

  • L'impresa presenta la richiesta di finanziamento a SIMEST, allegando al modulo di domanda la documentazione in esso indicata.
  • La richiesta di finanziamento è sottoposta al Comitato Agevolazioni, sulla base di un criterio cronologico, entro 90 giorni dalla data di presentazione della domanda.
  • Il Comitato delibera in merito alla concessione del finanziamento ed alle relative garanzie.
  • A seguito della delibera, SIMEST provvede alla stipula del contratto di finanziamento, all'assunzione delle garanzie e relative erogazioni.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI



chiedi appuntamento 2 Giallo

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

FINANZIAMENTO SU ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2017 2018

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

SMART & START - START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

mise voucher digitalizzazione pmi

IMPRESE SOCIALI E ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

NUOVA SABATINI: ACQUISTO ATTREZZATURE E BENI STRUMENTALI

NUOVA SABATINI 2017 2018

Partecipazione a fiere internazionali

umbria partecipazione fiere internazionali

RICERCA & SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO MISE

BANCA NAZIONALE DELLE TERRE AGRICOLE

ismea banca nazionale delle terre agricole

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

AZIENDE VITTIME DI MANCATI PAGAMENTI

finanziameti.alle.pmi.vittime.di.mancati.pagamenti

DECRETO TERREMOTO

DECRETO TERREMOTO

Iper e super ammortamento

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

CALABRIA :Avviso in pre-informazione per la selezione dei soggetti gestori dei Poli di Innovazione

SELFIEMPLOIEMENT aprile 2017

SUPER AMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

Innovazione digitale nelle PMI

UMBRIA.INNOVAZIONE.DIGITALE

SME Instrument di Horizon 2020

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

CONCORSI E PREMI

concorsi.e.premi.italia

FONDI BEI

FONDI.BEI.2017

CERCA

INVITALIA SELFIEMPLOYMENT

INVITALIA.SELFIEMPLOYEMENT

NUOVA SABATINI 2017-2018

Maggiori informazioni

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Iscriviti alla Newsletter gratuita

FONDI EUROPEI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
fino a 12.500.000 euro

FONDI BEI

FONDI.BEI

PER LE IMPRESE ITALIANE

CHIEDI INFORMAZIONI

 

Iscriviti alla Newsletter gratuita

Internazionalizzazione: Programmi di inserimento sui mercati esteri

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI

START UP NUOVE IMPRESE

finanziamenti a tasso zero

fino a 1.500.000

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA.250

Chiedi informazioni

 

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

PARTNER

INFORMAZIONI

VISITA ITALIA CONTRIBUTI

VI INTERESSANO I CONTRIBUTI PER ALTRE REGIONI?

logobisbordino.250

CLICCA E VEDI LE ALTRE REGIONI

Maggiori informazioni

PARTNER

INFORMAZIONI

Maggiori informazioni

PARTNER

INFORMAZIONI

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI NAZIONALI

Iscriviti alla Newsletter gratuita

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI